Eleganza e colore creano “Cromia” l’arte delle sfumature

eleganza-e-colore-creano-cromia

MatildeEleganza ritorna in auge. Nella splendida cornice di Piazza di Spagna, da Babington’s, il locale più elitario ed elegante di Roma, moltissimi personaggi si sono ritrovati all’esclusivo Christmas Party di Cromia per gli auguri, e per riscoprire la collezione di borse e accessori esposta per l’occasione. Cromia ha una sua boutique proprio in Piazza di Spagna, ma anche in città amate per lo shopping: Dubai, Hong Kong, Milano, Venezia, Bari, Palermo con showroom a Milano e a Mosca. Il marchio Cromia nasce da La.i.pe. S.p.A., un’importante azienda pellettiera fondata nel 1963 da Germano Sciamanna a Tolentino nella regione Marche. #Sciamanna instaura rapporti con grandi Maison della moda italiane ed estere, tra le quali quella con Gianni #Versace che, nel 1981, affida alla #La.i.pe. la produzione e distribuzione degli accessori in pelle per la donna. Da queste importanti collaborazioni La.i.pe. cresce in maniera esponenziale portando al proprio interno il know-how del fashion system mondiale e nel 2003 grazie al figlio Sergio lancia il proprio brand: Cromia.

Alla serata, invitati da Deborah Bettega, sociologa e volto Rai, erano presenti molti artisti, attrici bellissime ed estremamente richieste come Nicole Grimaudo, Caterina Misasi con il compagno attore e regista Pietro Bontempo, Benedetta Cimatti, Elena Bouryka, Monica Vallerini, Cosetta Turco, Benedetta Mia ma anche Annamaria Malipiero con Luciano Roman, Elisabetta Pellini e Elena Russo. Non sono mancati personaggi televisivi particolarmente noti e amati come: Matilde Brandi, Rosanna Lambertucci, Carmen Russo, Daniela Poggi, Gianni Mazza, Amedeo Goria, ma anche attori affascinanti quanto bravi come Brando Giorgi, Rodolfo Corsato, Pino Quartullo, Edoardo Velo, Fabrizio Bucci, Beppe Convertini, Simone Amato, Andrea Scarduzio, Alfio Sorbello ma anche stimati come Mattia Sbragia, Claudio Botosso e Alex Partexano. Il conduttore e politico Alberto Michelini, il notaio televisivo Giovanni Pocaterra, la giornalista Gabriella Sassone, lo stilista e duca Antonio Ventura De Gnon, nonché donne di spettacolo affascinanti come Metis Di Meo, Mirka Viola, Nadia Bengala, Demetra Hampton, Linda Batista, Alma Manera e Janet De Nardis. Arrivato dalle Marche anche Sergio Sciamanna, amministratore delegato dell’azienda pellettiera La.i.pe, per porgere personalmente gli auguri ai numerosi ospiti. La serata è stata allietata oltre che da cocktail e dalle deliziose degustazioni della cucina Babington’s anche dalla presenza dell’arpista Chiara Marchetti che con la sua arpa e la dolcezza della musica ha armonizzato la serata.

Di Cromia che è un marchio italiano, ciò che colpisce è la qualità e la meticolosità con cui ogni prodotto viene creato. Cromia si distingue per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, la scelta dei pellami, le importanti chiusure metalliche, il design e sicuramente gli accostamenti cromatici che sono diventati un riferimento all’interno di ogni collezione. Con le sue sfumature e i suoi giochi di colore, Cromia rende ogni modello di borsa un accessorio unico e voluto da chiunque fa dell’eleganza e della ricercatezza il proprio stile di vita. Eleganza ed eccellenza made in Italy.

di Deborah Bettega

Rate this post

(Visited 165 times, 1 visits today)

Comments

comments

l'ECONOMICO

L'Economico, il primo quotidiano Social Network, sviscera in anteprima notizie di sanità, economia, politica argomenti che i mass media oscurano. La testata è aggiornata, e presenta al suo interno un portale in grado di offrire servizi.

Lascia un commento