Orfini l’oracolo di Renzi, punta al 6 del Superballottaggio

orfini-loracolo-renzi

castronibanner728x90Orfini l’oracolo di Renzi, punta al 6 del Superballottaggio. E’ iniziata, come ci si attendeva, la velenosa e scorretta campagna Pd verso i ballottaggi attraverso la mistificazione dei numeri, per bocca di Orfini, l’oracolo del Superenalotto: “Al primo turno abbiamo portato a casa quasi mille sindaci”.

Non si è fatta attendere la secca replica di Grillo: “Orfini l’ha sparata gigantesca, ha alterato un dato in maniera clamorosa, e grottesca come fa con la disoccupazione, con i dati economici, con gli incapienti costretti a restituire gli 80 euro. Cosa ancora più grave tutti i giornali e le tv hanno ripreso il dato senza che nessun giornalista verificasse l’esattezza dell’affermazione. È sufficiente andare sul sito del ministero e controllare: se non ti fidi controlla di persona”. Quindi, snocciola: “I 18 comuni (non 1000) in cui il Pd ha un sindaco al primo turno.

SuperEnalotto-ticketSolo poche ore fa, 4 per l’esattezza, suI suo profilo Facebook, piccato sul vivo ha rispolverato la vecchia politica democristiana, scrivendo: : “I numeri – si sa – hanno una loro testardaggine. E allora se vogliamo analizzare davvero il voto è bene tenerne conto. Al voto andavano 24 comuni capoluogo. Il Pd ne ha vinti al primo turno 3 e arriva al ballottaggio in 17. Sono 4 quelli in cui siamo rimasti fuori. Il Movimento 5 Stelle in 6 non è nemmeno riuscito a presentarsi, in 15 rimane fuori dal ballottaggio. Su 24 comuni capoluogo va al ballottaggio solo in 3: a Roma, Torino e Carbonia. Fare il calcolo dei voti non è semplicissimo per la presenza di tante liste civiche, ma quello che è certo è che rispetto al 2013 il M5S perde mentre il centrosinistra cresce (fonte: Istituto Cattaneo). La Lega scompare, Sinistra Italiana ha un risultato deludente (parole di Fassina, non mie). Questo è il quadro oggettivo, il resto è (legittima) propaganda. Ho sempre pensato che si potesse vincere e lo penso ancora. Certo, non sottovaluto il buon risultato di Virginia Raggi. Ma la storia antica e recente è piena di rimonte al secondo turno, soprattutto in questa città. Bisogna solamente continuare a lavorare. Ora è Raggi contro Giachetti. Ce la giochiamo” Qualcuno ricordi ad Orfini che realizzare 6 al Superenalotto è cosa difficilissima, se non impossibile.

Rate this post

(Visited 174 times, 1 visits today)

Comments

comments

l'ECONOMICO

L'Economico, il primo quotidiano Social Network, sviscera in anteprima notizie di sanità, economia, politica argomenti che i mass media oscurano. La testata è aggiornata, e presenta al suo interno un portale in grado di offrire servizi.

Lascia un commento