Le professionalità più richieste in Italia nel 2017. Ecco le offerte di lavoro disponibili

Le professionalità più richieste. L’Italia è sì dedita al piangersi addosso, vive nell’oblio, come se lo splendore rinascimentale la remunerasse ancora. Spesso smarrisce la bussola, ma la creatività, e il suo ingegno ardono sempre sotto la cenere. Ne sono prova start up, ove si pensa futuribile e si formano professionalità adatte agli scenari in divenire. Novelli slanci, fresche opportunità per i giovani, e per i più maturi in possesso di profili qualificati. Ecco a voi una sintesi per l’anno appena iniziato. A.A.A. cercasi specialisti nel digitale, dai responsabili delle vendite online ai data scientist, ma anche consulenti fiscali, addetti alle gare della Pubblica Amministrazione e direttori nel settore acquisti. Sono le previsioni per l’anno in corso di EasyHunters, la startup milanese nata quattro mesi fa e gestita da un gruppo di manager con un’esperienza ventennale nella selezione di personale. Ogni posizione lavorativa garantisce un contratto a tempo indeterminato, a eccezione del consulente fiscale che deve avere una partita IVA, ed è richiesta un minimo di esperienza pregressa in ogni selezione. Il responsabile delle vendite online deve ad esempio occuparsi dell’assortimento della merce, delle attività di vendita e delle promozioni. La formazione ideale è nell’area marketing/comunicazione o in economia. Il data scientist analizza dei dati per conto dell’azienda: deve obbligatoriamente avere una laurea in Matematica, Fisica, Statistica o Ingegneria Informatica, senza dimenticare un’ottima conoscenza dei principali software per la gestione e l’analisi di dati. Altro versante, meno digital ma pur sempre essenziale, è la figura del consulente fiscale: deve tenere la contabilità e preparare la dichiarazione dei redditi per conto dei propri clienti. In questo caso è richiesto un diploma in ragioneria o una laurea in economia. L’addetto alle gare della Pubblica Amministrazione, invece, dopo aver selezionato le gare d’appalto più appetibili per la sua azienda, gestisce tutta la documentazione amministrativa necessaria.

Rate this post

(Visited 186 times, 1 visits today)

Comments

comments

l'ECONOMICO

L'Economico, il primo quotidiano Social Network, sviscera in anteprima notizie di sanità, economia, politica argomenti che i mass media oscurano. La testata è aggiornata, e presenta al suo interno un portale in grado di offrire servizi.

Lascia un commento