La grande riforma fiscale che non si farà,altro che flat tax. Ecco perché

La grande riforma fiscale che non si farà, altro che flat tax. Ecco perché.

Tutti i politici e politicanti da strapazzo, di ogni schieramento, hanno sempre tuonato contro l’evasione fiscale, ma nessuno ha mai provato a varare una vera riforma fiscale strutturale. Solo qualche pannicello caldo, e nulla più.

Nella scorsa campagna elettorale, Berlusconi si è fatto paladino della flat tax, spiegandone la bontà.

Ma, a parte il fatto che 2 aliquote, al 15 e 20% andrebbero a premiare più i ricchi che i poveri o ceti medi, oltre che le imprese che producono utili “suonanti”, non si capisce perché nessuno abbia mai proposto il modello fiscale anglosassone, che funziona benissimo, ed è in grado di estirpare l’evasione.

Rate this post

(Visited 203 times, 1 visits today)

Comments

comments

Lascia un commento