Vai a…
L'Economicosu Google+L'Economico on LinkedInL'Economico on TumblrL'Economico on PinterestRSS Feed

21/02/2017

Esteri

Trump tuona all’Italia: “Uscite dall’eurozona…”. “La Nato è obsoleta”

Trump tuona: “Una grande cosa, faremo patto con il Regno Unito”. Poi attacca la Merkel: “Catastrofica sui rifugiati”. E sulla Nato: “È obsoleta”. In vista dell’Inauguration Day del prossimo 20 gennaio, una giornata che si rivelerà “ancora più grande di quanto mi aspettassi”. E ancora: “Per molti anni il nostro paese è stato diviso, pieno

Pallottola in canna per assassinare Donald Trump prima del giuramento

Pallottola in canna. La vittoria di Trump ha scatenato disordini da parte dei giovinastri progressisti e immigrati negli Stati Uniti. Ma alcuni sostenitori di Clinton stanno portando le cose al passo successivo, invocando un “assassinio” di Trump. Pericolo denunciato senza giri di parole da Alex Jones, come possibile prima del giuramento del prossimo gennaio, periodo

Terrore in Europa. È solo l’inizio. Tutto nelle e-mail della Clinton

Terrore in Europa. Le e-mail di Hillary Clinton al responsabile della campagna John Podesta del 17 agosto 2014 indicano Qatar e Arabia Saudita quali principali sostenitori “logistici e finanziari” dello Stato islamico. Nelle e-mail, Clinton raccomanda gli Stati Uniti ad usare le “risorse d’intelligence diplomatiche e tradizionali per fare pressione sui governi di Qatar e

Guardia Costiera, Medici sans Frontiere; “aiuti” al traffico illegale di migranti

Guardia Costiera, Medici senza Frontiere, Ue. Si è scoperto di essere testimoni di una grande truffa e di un’operazione di traffico illegale di esseri umani. ONG, contrabbandieri e mafia in combutta con l’Unione europea hanno spedito migliaia di clandestini verso l’Europa con il pretesto di salvarli, assistiti dalla guardia costiera italiana che ne coordina le

Elezione Trump spinge Papa Francesco alle dimissioni. L’erede tra i nuovi 17 Cardinali

Elezione Trump. Corsa contro il tempo di Papa Francesco per trasformare definitivamente la Chiesa in un soggetto progressista e designare il suo erede a sua immagine e somiglianza, tra i 17 nuovi Cardinali eletti ieri 20 Novembre durante il Concistoro di fine Giubileo della Misericordia. Negli ambienti c’è la sensazione che questo pontificato sia finito,

Donald Trump è il nuovo Presidente Usa. Mercati a picco

Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti. Quali scenari si apriranno, sui mercati statunitensi, e internazionali ora che l’imprevedibile Trump è salito alla guida della potenza più forte del mondo? Le previsioni degli analisti parlano di una vera catastrofe come conseguenza della vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali. Avranno ragione? La vittoria

Grecia: tutti ce ne siamo già dimenticati?

grecia-tutti-ce-ne-gia-dimenticati Grecia. Sono ancora ammirato, e commosso di fronte alla prova di coraggio e di dignità della Grecia. Nonostante la campagna terroristica dei fautori del SI’ oltre il 61% del popolo greco ha detto NO al patto leonino su cui si fonda l’unione economica europea. La comunità dei banchieri, quella della BCE, della Commissione europea

Panama Papers: mille rotoli di poteri occulti

panama-papers-mille-rotoli-poteri-occulti Panama Papers. Una fonte anonima, e “vergine” come la nostrana Cicciolina o se preferite Eva Henger, uno spiffero, è entrato in possesso (chissà perché) di migliaia di documenti dello studio Mossack Fonseca. La fonte lo ha ceduto al teutonico Suddeutsche Zeitung che, di fronte a un Everest di dati, si è rivolto ad ICIJ

La spada del Saladino lacera Fortezza Europa

spada-del-saladino-lacera-europa Saladino è tornato con la razzia di Bruxelles, capitale istituzionale dell’Europa, come leggeremo nel comunicato di rivendicazione a cui ci ha tristemente abituati il sedicente “Stato Islamico” (Is). “Uccideteli ovunque li troviate”, è il titolo del video con cui l’Is ha rivendicato gli ultimi attentati di Parigi; un titolo che l’IS ha estrapolato, strumentalizzandolo,

Afghanistan, una volta c’erano gli aquiloni

afghanistan-cerano-gli-aquiloni Afghanistan. Fino agli anni ’70 i bambini facevano librare i loro aquiloni nel cielo di Kabul. Sembra una favola. In quel paese lontano, di cui non si parlava mai, perché era quieto e immobile, ancorato alle sue ancestrali tradizioni tribali, regnava un Re saggio e clemente che, pur nel rispetto della tradizione, aveva realizzato

La bolla cinese ed i mercati a picco

la-bolla-cinese-ed-i-mercati-a-picco La «bolla» cinese è scoppiata a fine Agosto, mandando a picco tutte le Borse,in particolare quelle asiatiche, Shangai e Shenzen in testa , con perdite, che in pochi giorni hanno sfiorato il 28% , mentre l’Eurozona, dopo una prima caduta libera, si è ripresa, e successivamente, dopo gli interventi cinesi, anche quelle asiatiche hanno