Vai a…
L'Economicosu Google+L'Economico on LinkedInL'Economico on TumblrL'Economico on PinterestRSS Feed

23/01/2017

Sport

Stadio dei Marmi: su il sipario per il Longines Global Champion Tour

stadio-dei-marmi-roma-sipario Stadio dei Marmi Roma. Tutto è pronto per la tappa italiana del Longines Global Champions Tour e per completare un colpo d’occhio veramente splendido mancano ormai solo i dettagli. L’appuntamento con i grandi cavalieri e cavalli del salto ostacoli internazionale è da giovedì 8 a domenica 11 settembre. L’area del parco del Foro Italico

Longines Global Champions Tour: Roma 8-11 Settembre 2016

longines-global-champions-tour Longines Global Champions Tour. Dopo il debutto romano nel 2015, da giovedì 8 a domenica 11 settembre va in scena allo Stadio dei Marmi ‘Pietro Mennea’ a Roma la seconda edizione del Longines Global Champions Tour, tredicesima tappa del calendario 2016. Il circuito paragonabile alla Formula 1 del salto ostacoli, ideato dall’olandese Jan Tops,

Rio 2016. Doping: il dossier nero sugli atleti olimpici italiani

rio-2016-doping-dossier-nero-atleti Rio 2016. In un paese corrotto ad ogni livello, e tanto più pigro da stravaccarsi su poltrone a tifare piuttosto che a praticare della semplice, sana attività motoria, ecco che spuntano a ciel sereno, sparuti campioni in discipline ove mai, dico mai, si era affacciato il benchè minimo dilettante allo sbaraglio (il nuoto è

Conte, e le combine della Nazionale: buon sangue non mente

conte-le-combine-della-nazionale Conte e le combine della Nazionale: buon sangue non mente. Dopo i rinvii a giudizio di Cremona e gli arresti di Napoli, i sospetti non finiscono. Evidentemente non basta la “felicità” del presidente Figc Carlo Tavecchio (espressa dopo l’assoluzione di Conte: non una parola sui 40 a processo in contemporanea per associazione a delinquere,

Davis 76 volée rossa, trionfo azzurro

coppa-davis-76-trionfo-azzurro Davis ’76 Adriano Panatta ha deciso: per il doppio decisivo della finale di Coppa Davis 1976 vuol giocare con indosso la casacca amaranto. Non vuole né la verde né la blu, con cui ha vinto al Foro Italico gli Internazionali d’Italia in finale opposto a Guillermo Vilas, e al Roland Garros vs Harold Solomon

Ferrari e il sogno porpureo dei tifosi

ferrari-sogno-porpureo Ferrari il sogno continua. All’alba della stagione 2016, bisogna tristemente rilevare che non è stato fatto niente di davvero efficace per avvicinare le prestazioni delle monoposto dei top team agli avventori “clienti”. E un doveroso dualismo fra candidati al titolo appare ancora una storia, sempre poco convincente, fra i due piloti Mercedes, che provano